COS’E’ INSIEMESICRESCE.IT

cropped-insieme-si-cresce_LOW1.pngIl sito INSIEMESICRESCE.IT è un luogo fisico dove insegnanti, educatori, genitori interessati all’educazione infantile possono trovare esperienze reali, condotte all’interno di sezioni di scuola dell’infanzia con bambini di 3, 4, 5 anni oppure di nido con bambini dai 20 ai 36 mesi.

 

osserviamo e riflettiamo
osserviamo e riflettiamo

Sono esperienze che nascono dall’interazione della formazione del personale educativo, consolidata negli anni da una formazione permanente di tipo sperimentale, e dall’utilizzo di forme di progettazione e controllo dell’intervento didattico sempre più raffinate e all’avanguardia, ispirate  agli ultimi sviluppi del pensiero pedagogico.

Non è un sito che vuole porsi come riferimento per l’attività educativa nella scuola dell’infanzia, ce ne sono già e assai più blasonati: vuole invece, questo sì, raccontare di un metodo sperimentale per l’educazione scientifica nella fascia di età 2/6 anni, che ancora oggi pare tracciare il solco tra la scuola classica e quella 2.0.

 

scopriamo i liquidi non newtoniani
scopriamo i liquidi non newtoniani

Vuole parlare di bambini in carne ed ossa e non “presunti”, di domande e risposte vere e non inventate ad oc per stimolare dibattiti; vuole insomma concretamente verificare sul campo, con l’ aiuto e la collaborazione di insegnanti e di educatori interessati, la possibilità di realizzare un intervento educativo di tipo scientifico congruo, efficace, stimolante e a misura di bambino.

 

Per fare questo si avvale della forza della sperimentazione,  rinforza  la gioia del capire, utilizza la sistematicità creativa e il grande divertimento di una ginnastica mentale che è una sfida con se stessi e con gli altri.

 

un modo per misurare la balena, col filo di lana rosso
un modo per misurare la balena, col filo di lana rosso

INSIEMESICRESCE.IT insomma vuole promuovere un dibattito tra gli addetti ai lavori, semplice e schietto, pragmatico ma anche rigoroso, sul fare scienza con bambini di questa fascia di età.

 

Resta una sfida che è anche una possibilità: creare progetti condivisi tra diverse insegnanti/scuole  su cui confrontarsi per CRESCERE INSIEME.

Anche il solo parlarne aiuta perchè è inconfutabile che crescere nelle competenze scientifiche oramai non è un dovere, è una emergenza!!!

Non occorre il rapporto dell’OCSE per comprendere, e chi fa scuola lo avverte sulla sua pelle, quanto ci sia ancora da fare per rendere i percorsi scolastici scientifici appetibili e interessanti.

Non più scuola a macchia di leopardo ma rete di insegnanti, di scuole che interagiscono tra loro per portare avanti progetti interessanti e innovativi, se solo avremo il coraggio di provarci con umiltà ma anche grande passione!!!

Lascia un commento

o